Ivan Lardschneider


Bolzano, 1976


Nelle opere di Ivan Lardschneider è ravvisabile lo scorrere sottile di uno spirito ludico e giocoso. Le presenze reali vengono rielaborate in un immaginario semplice e seducente quanto misterioso. Il recupero di forme regressive, di strategie compositive radicate nella creatività infantile come in quelle proprie del primitivo, costituiscono un importante arco d’indagine proprio dell’arte contemporanea, che vuole restituire all’uomo adulto e tecnologizzato cariche emotive andate dimenticate o perdute. La cura tecnico/realizzativa necessaria a queste opere di natura lignea indica un percorso che vuole conservare elementi della tradizione in un nuovo contesto legato all’attualità.
  • Titolo: Heavy head 2
  • Tecnica: Bronzo a Cera persa
  • Dimensioni: Cm. H. 27
  • Anno: 2015
Richiedi informazioni