Nazareno Biondo


Torino, 1985


Nazareno Biondo ha compiuto la sua formazione artistica presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.
Dal 2008 partecipa ad alcuni simposi di scultura nazionali ed internazionali, vincendo premi e concorsi e realizzando monumenti. Biondo fa emergere oggetti del quotidiano in una ricerca di perfezione formale e rielaborazione concettuale. Le grandi capacità tecniche gli permettono di giungere ad un gelido iperrealismo con il quale riproduce nei dettagli armi, rifiuti e carcasse della società contemporanea. Il marmo lavorato “per via di levare” racchiude in se le forme che si rivelano all’artista attraverso ad uno sguardo ironico ma allo stesso tempo drammatico che lui ha sul mondo.
  • Titolo: Winstone
  • Tecnica: Marmo di Carrara
  • Dimensioni: Cm. 70 x 40
  • Anno: 2016
Richiedi informazioni